youtube 40x40 facebook 40x40 twitter 40x40

Obbligo vaccinale

Comunicazione: Obbligo vaccinale

 I.S.S.S. "E. Firpo - M. Buonarroti"

Turismo. Costruzioni, Ambiente e Territorio. Geotecnico

Via Canevari n. 51 - 16137 Genova – Italia


 

 
  • A genitori, tutori, affidatari di minori fino a 16 anni
  • A tutto il personale docente e ATA
  • Agli studenti e alle loro famiglie

 

 

 

 

 

Oggetto: OBBLIGO VACCINALE

Si porta all’attenzione di tutti la comunicazione del MIUR – prot.n. 1622 del 16 agosto 2017:  “Prime indicazioni operative alle istituzioni scolastiche del Sistema nazionale di istruzione per l'applicazione del decreto-legge 7 giugno 2017, n. 73, convertito con modificazioni dalla legge 31 luglio 2017, n. 119, recante "Disposizioni urgenti in materia di prevenzione vaccinale, di malattie infettive e di controversie relative alla somministrazione di farmaci", alla cui attenta lettura si rimanda.

Si riportano sotto i dati salienti e le scadenze indicate nella medesima nota:

Adempimenti relativi agli obblighi vaccinali

All'atto dell'iscrizione o nelle fasi di perfezionamento della stessa, i genitori esercenti la responsabilità genitoriale, i tutori o i soggetti affidatari dei minori fino a 16 anni, ivi compresi i minori stranieri non accompagnati, devono presentare dichiarazioni o documenti atti a comprovare l'adempimento degli obblighi vaccinali.

Al fine di attestare l'effettuazione delle vaccinazioni, potrà essere presentata una dichiarazione sostituiva resa ai sensi del d.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445, da compilare utilizzando l'allegato 1.

In alternativa alla dichiarazione sostitutiva sopracitata, potrà essere presentata idonea documentazione comprovante l'effettuazione delle vaccinazioni obbligatorie (ad es. attestazione delle vaccinazioni effettuate rilasciata dall'ASL competente o certificato vaccinale ugualmente rilasciato dall'ASL competente o copia del libretto vaccinale vidimato dall'AS; in quest'ultimo caso, i genitori esercenti la responsabilità genitoriale, i tutori o i soggetti affidatari dei minori fino a 16 anni dovranno verificare che la documentazione prodotta non contenga informazioni ulteriori oltre a quelle strettamente indispensabili per attestare l'assolvimento degli adempimenti vaccinali previsti dal decreto-legge).

Ancora, con riferimento all'art. 3, commi 1 e 1-bis del…, potrà essere prodotta copia di formale richiesta di vaccinazione alla ASL territorialmente competente; detta vaccinazione dovrà essere effettuata entro la fine dell'anno scolastico di cui trattasi. La presentazione della richiesta può essere eventualmente dichiarata, in alternativa, avvalendosi dello stesso modello di dichiarazione sostitutiva (allegato 1, che riporta l’elenco delle vaccinazioni in parola).

In caso, viceversa, di esonero, omissione o differimento delle vaccinazioni, potranno essere presentati uno o più dei seguenti documenti, rilasciati dalle autorità sanitarie competenti:

  1. a) attestazione del differimento o dell'omissione delle vaccinazioni per motivi di salute redatta dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta del Servizio Sanitario Nazionale (art. 1, co. 3);
  2. b) attestazione di avvenuta immunizzazione a seguito di malattia naturale rilasciata dal medico di medicina generale o dal pediatra di libera scelta del SSN o copia della notifica di malattia infettiva rilasciata dalla Azienda Sanitaria Locale competente ovvero verificata con analisi sierologica (art. 1, co. 2);

Per l'anno scolastico 2017-2018, per i gradi di istruzione successivi alla scuola dell’infanzia e delle sezioni primavera, la suddetta documentazione deve essere presentata alle Istituzioni scolastiche, ivi incluse quelle private non paritarie:

entro il 31 ottobre 2017

La documentazione di cui sopra deve essere acquisita, nei tempi sopra indicati, anche per le alunne e gli alunni, le studentesse e gli studenti, già frequentanti l'istituzione scolastica.

La mancata presentazione della documentazione dovrà essere segnalata dai dirigenti scolastici alla ASL territorialmente competente entro 10 giorni dai termini prima indicati.

Per l'anno scolastico 2017-2018, in caso di presentazione della dichiarazione sostitutiva (come da allegato 1) la documentazione comprovante l'adempimento degli obblighi vaccinali dovrà essere consegnata all'Istituzione Scolastica, entro il 10 marzo 2018.

La mancata presentazione della documentazione dovrà essere segnalata dai dirigenti scolastici alla ASL territorialmente competente entro 10 giorni dai termini prima indicati.

In caso di mancata osservanza della presentazione dell'idonea documentazione entro i termini stabiliti dalla legge sopra richiamati, il Dirigente Scolastico,  nei successivi 10 giorni, effettua la segnalazione all'Azienda Sanitaria Locale (art. 3, commi 2 e 3) al fine di attivare quanto previsto dall'art. 1, co. 4.

In ogni caso la mancata presentazione della documentazione, nei termini previsti, non determina la decadenza dell'iscrizione né impedisce la partecipazione agli esami.

Operatori scolastici

L'art. 3, co. 3-bis, del decreto-legge dispone che, entro il 16 novembre 2017, gli operatori scolastici presentino alle Istituzioni scolastiche presso le quali prestano servizio una dichiarazione sostitutiva resa ai sensi del d.P.R. 28 dicembre 2000 n. 445, comprovante la propria situazione vaccinale, utilizzando il modello di cui all'allegato 2, che riporta l’elenco delle vaccinazioni in parola.

 

N.B. L'allegato n.2 (per il personale) è disponibile nella modulistica Docenti, nel contenitore "Autocertificazioni" (accesso con credenziali).

Genova,  Venerdì, 01 Settembre 2017
 

Il Dirigente scolastico
Luca Barberis

(Firma autografa sostituita a mezzo stampa ai sensi dell’art. 3 comma 2 del D.L.vo n. 39/1993)

 

 

 

 

 


 Tel.+39 010 8317103 +39 010 8317116  - FAX+39 010 8317015

Email: GEIS00700L@istruzione.it

Sito Internet: http://www.firpobuonarroti.gov.it

Politica di uso dei Cookie da parte di questo sito

La presente informativa privacy è redatta in adempimento degli obblighi previsti dall'Art. 10 della Direttiva n. 95/46/CE, nonché a quanto previsto dalla Direttiva 2002/58/CE, come aggiornata dalla Direttiva 2009/136/CE, in materia di Cookie. Cliccando su "OK" o proseguendo la navigazione accettate la nostra politica che potete leggere integralmente cliccando su "Leggi". Se non siete d'accordo lasciate questa homepage e nessun cookie vi verrà rilasciato.